si torna mai?

A meno di 48 ore dal rientro in Italia e dopo aver promesso ufficialmente che avrei aggiornato il blog, che in effetti ha un bel pezzo mancante, ci provo….ma mi è un pò difficile. Il post nostalgico anche no, non è da me ma un post solo per riassumere gli ultimi giorni non basta e voglio dedicare dei post singoli ad una serie di faccende che hanno davvero riempito le mie ultime ore parigine.

Al mio mitico Paul che diventato papà di 2 meraviglie si è trasferito dopo 15 anni di Parigi (e 10 anni nel Marais!) a Crepy in una casa con giardino e travi bianche dedicherò il prossimo post…non posso non raccontare del viaggio assurdo fatto con lui col camion del trasoloco e di cosa significi fair de menage a Paris.

Come non parlare poi della simpatica disavventura delle chiavi che la nostra fraten si è dimenticata in casa, chiudendo ovviamente la porta, il giorno in cui 2 dei suoi amici italiani avevano l’aereo (e les bagages a casa sua).

Della gita fatta dalla mitica scuola EFI al museo Rodin con la nuova classe del livello 2 (certificato portato a casa, regard per credere).

Della cena coreana organizzatami dal fratello SungIk con tutti ma proprio tutti i personaggi di questa storia e di quella che passa una volta sola e se ne va cambiandoti per sempre il modo di vedere col tocco di polvere di stelle di Peter Pan (di cui adesso ho le prove: esiste e lotta con noi!) .

Tanta roba, forse troppa. Merita tempo, quello giusto stavolta.

Ho caricato su uno dei primi post la foto delle vecchie scarpe e su questo l’unica immagine vera che ci può stare è quella delle nuove scarpe che salgono la scala azzurra di via Ramey. Parigi lascia il segno. Andare via da tutto e da tutti cambia il modo di incontrarsi e di tornare. Sempre che si possa affermare che sia possibile ritornare da qualche parte e in qualche tempo.

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...