le cose che servono

“Come il giorno e la notte la regola e il caso sono due contrari (…) La regola da sola è monotona/il caso da solo rende inquieti./Gli orientali dicono: La perfezione è bella ma è stupida/bisogna conoscerla ma romperla./La combinazione tra regola e caso è la vita, è l’arte/ è la fantasia, è l’equilibrio. “

I bambini sanno riconoscere i colori dell’autunno, sanno che ad ottobre si raccolgono le castagne, che le foglie cadono, che dopo poco forse ci sarà la neve e arriverà Babbo Natale, che la pioggia serve a bagnare la terra, che danzando nell’aia ci si scalda anche quando fa freddo, che per fare un albero ci vuole il legno, che mangiare in compagnia è più bello che dasoli e che per divertirsi serve davvero poco,  cosa altro c’è da sapere di importante?

Lascia un commento

Archiviato in Uncategorized

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...