10-02-11

mi piace pensare che un giorno quando sarai più grande mi chiederai di raccontarti e riraccontarti della mattina in cui sei nato, di come mi sono svegliata d’improvviso alle 7  con le lacrime agli occhi di un sogno liberatorio, di come ho preso al volo in mano il telefono per mandare un sms al tuo papà che mi ha detto che stavi per arrivare, di come sentissi che la tua mamma ce la stesse mettendo tutta, di come ti ho immaginato negli scorsi mesi, di quando ti ho visto per la prima volta in una foto mandata dal tuo nonno in un mms, di quando poi sono arrivata di corsa e ti ho visto attraverso il vetro dormire, coraggioso, di quando ti ho applaudito da sola rischiando che mi prendessero per pazza mentre cercavi di strapparti la cannettina dell’incubatrice con un solo pensiero ‘è un figo e lotta con noi!benvenuto bellezza di un guerriero nipote’.

Poi ci inventeremo una storia piena di fili che diventano stelle filanti e le disegneremo insieme come faccio col mio luigi.

Sei qui, arrivato da chissà dove, stretto da un ‘filo’ hai lottato e insieme alla tua mamma ti sei ancorato a questa terra portando una luce abbagliante e ancora non sai quanto questo fa di te già il mio piccolo eroe.

 

1 Commento

Archiviato in Uncategorized

Una risposta a “10-02-11

  1. chiara

    grazie…mi hai fatto commuovere, ti voglio bene sorella, zia Fra!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...